burger di quinoa e lenticchie rosse

La quinoa è uno pseudo – cereale originario del Sud – America. E’ una fonte di carboidrati complessi a basso indice glicemico, quindi ha un potere saziante che dura più a lungo dei carboidrati raffinati.

Aiuta a controllare il livello di zuccheri nel sangue, previene i picchi di glicemia, che sono causa di sbalzi d’umore, fame nervosa, aumento di peso e infiammazione tissutale.

E’ inoltre una fonte di proteine ad alto valore biologico ed è priva di glutine, per cui è adatta a chi è celiaco.

Le lenticchie rosse sono una fonte di proteine vegetali, ricche di ferro e di fibre che aiutano la flora batterica e la peristalsi intestinale.

Vediamo ora come preparare questi burger.



Procedimento

  1. Poni la quinoa in un colino a maglia stretta e lavala sotto acqua corrente.
  2. Porta a ebollizione dell’acqua leggermente salata.
  3. Cuoci la quinoa insieme alle lenticchie e al cumino per 10 minuti.
  4. Scola e lascia intiepidire
  5. Unisci l’uovo, il pangrattato e il parmigiano.
  6. Impasta con le mani e forma i burger.
  7. Disponi i burger sulla leccarda rivestita di carta da forno e cuoci a 180 gradi per 20 minuti

Questi burger sono davvero molto gustosi e soprattutto comodi da portare con pranzo in ufficio o quando si è fuori casa ma non si vuole rinunciare a mangiare bene.

Per chi è celiaco può sostituire il pangrattato con 2 cucchiai di farina di ceci.


burger di quinoa e lenticchie rosse
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.