Trattamenti

Quali sono i benefici che puoi ottenere?

Puoi ottenere una riduzione di tutti questi fastidi quotidiani fin da subito e, nel tempo, la risoluzione delle cause che hanno generato il disequilibrio:

  • Ansia
  • Insonnia
  • Stress da superlavoro o studio
  • Ritenzione di liquidi
  • Pesantezza generale del corpo
  • Allergie e intolleranze
  • Stanchezza cronica
  • Disturbi digestivi
  • Gonfiore addominale
  • Reflusso
  • Disturbi intestinali (stipsi ecc..)
  • Dolori articolari
  • Mal di testa
  • Disturbi del ciclo e della sfera femminile
  • Cistite e candidosi
  • Irritabilità, nervosismo, sbalzi d’umore
  • Tristezza, rabbia, frustrazione
  • Rinforzo delle difese immunitarie
  • Miglioramento di memoria e concentrazione
  • Aumento delle performances sportive
  • Supporto al dimagrimento

Riequilibrio Fisico

foot massage

La riflessologia plantare è una tecnica che consiste nel massaggiare i punti e aree riflesse sensibili dei piedi; la loro pressione permette di inviare al cervello, tramite stimoli nervosi, interventi mirati su organi, apparati e sistemi coinvolti nella sofferenza.

Il trattamento di riflessologia del piede tende al miglioramento in tre ambiti principali: congestione, infiammazione e tensione.
L’obiettivo è di eliminare gradualmente queste condizioni spesso interconnesse, arrivando a ripristinare l’equilibrio del corpo.

I piedi sono una struttura delicata, preziosa, fondamentale per una buona qualità della vita, che viene sottoposta a inevitabile sovraccarico quotidiano. Meritano quindi di essere oggetto di attenzione e di venir trattati con cura. Il massaggio ai piedi è un toccasana per l’intera persona, aumentando il vitalismo e generando un globale equilibrio fisico ed emotivo.

Leggi di più su riflessologia plantare

Riequilibrio Energetico

cromopuntura

La cromopuntura è una tecnica dolce, indolore e non invasiva. Non si utilizzano aghi, ma generatori di luce colorata. Ogni colore ha una frequenza e applicato a uno specifico punto di agopuntura aiuta a rimuovere le ostruzioni che causano dolore e ristagno di energia e liquidi. Visita la pagina cromopuntura

Fiori di Bach

Riequilibrio Emotivo

fiori di bach

I fiori di Bach sono 38 rimedi utili per sbloccare la forza reattiva di un individuo. Salute del corpo e stato d’animo sono un tutt’uno. I fiori di Bach lavorano su entrambi i fronti e ciascuno di essi è indicato per personalità diverse, produce effetti e lavora sull’emotività in modo diverso.

Aiutano a conoscere meglio chi siamo nel profondo, non curano la malattia, ma sono volti a mobilitare le forze interiori per innescare un cambiamento positivo. Lavorano sul riequilibrio degli atteggiamenti emozionali negativi che favoriscono l’insorgere dei disturbi e comportamenti più vari, sviluppando la qualità positiva dello stato emotivo in squilibrio.

Le grandi categorie in cui Bach li ha suddivisi sono: paura, per coloro che soffrono l’incertezza, per l’insufficiente interesse per il presente, per la solitudine, per l’ipersensibilità alle influenze e alle idee, per lo scoraggiamento o la disperazione e infine per la preoccupazione eccessiva per il benessere degli altri.

Leggi anche I 12 guaritori

Dolore e Stanchezza

La moxibustione è una tecnica orientale molto antica. Il termine abbreviato “Moxa” deriva dal giapponese “moe kusa” e significa erba che brucia.

Si utilizza la pianta di artemisia vulgaris, conosciuta anche come erba di San Giovanni.
L’artemisia è una pianta che appartiene alla stessa famiglia dell’assenzio, utilizzato anche nell’erboristeria occidentale.

Essa viene compressa sotto forma di “sigari”, ovvero di bastoncini, oppure sotto forma di piccoli coni. Attraverso la combustione, la moxa sprigiona le sue propietà benefiche. Si applica sulla zona interessata ad una distanza di circa 3 centimetri e attraverso il calore esplica la sua funzione terapeutica.

Leggi di più…

Dolore e Insonnia

L‘auricoloterapia è una delle “tecniche riflesse”, ovvero una di quelle che sostiene che in una parte del corpo sia rappresentato l’intero organismo. In particolare nell’orecchio esterno è rappresentata una mappatura degli organi a forma di “feto rovesciato“, ovvero la testa in basso (lobo) e i piedi in alto.

L’orecchio esterno è formato da pelle e cartilagine, e particolarmente ricco di nervi. L’operatore procede alla ricerca di punti precisi sul padiglione auricolare tramite uno strumento, chiamato “puntatore”. Successivamente vengono applicati, con l’aiuto di un cerotto, dei piccoli semi di vaccaria, che verranno lasciati alcuni giorni sull’orecchio per essere stimolati in autonomia dalla persona.

Leggi di più…

Dolori e Contratture

La coppettazione è una tecnica di origini antichissime. Consiste nell’applicare uno strumento a forma di vasetto, la coppetta appunto, su determinate zone cutanee.

Anticamente veniva usato il metodo del fuoco per creare l’effetto sottovuoto; oggi l’utilizzo di una speciale pompa meccanica è una tecnica più sicura, che garantisce ottimi risultati.

Le coppette si applicano creando un effetto sottovuoto; questo fa si che nella zona interessata vengano richiamati più sangue e linfa. Questo maggiore afflusso crea un drenaggio delle tossine e una maggiore ossigenazione dei tessuti. Le coppette vengono lasciate staticamente in zona per un tempo variabile a seconda dei casi.

Leggi di più….

Iscriviti alla Newsletter

© Copyright - francescacanella.it